Il primo appuntamento del 2018: gli aggiornamenti di gennaio

Eccoci ritrovati al primo appuntamento dell’anno per vedere insieme gli aggiornamenti installati sui nostri e vostri siti web.

Partiamo subito col dire che le release di questo mese hanno aumentato la sicurezza generale della piattaforma. Infatti, grazie a un utente di Events Manager, il plugin per la gestione degli eventi, è stata individuata una falla nel codice che ha causato una vulnerabilità XSS importante.

Non preoccupateti, nonostante il potenziale pericolo gli sviluppatori hanno assicurato che non ci sono stati attacchi di nessun genere.

Inoltre, l’aggiornamento tempestivo di Events Manager 5.8.1.2 da parte nostra ha permesso di risolvere il problema prima che si potessero verificare inconvenienti.

WordPress 4.9.2

La stessa falla presente in Events Manager ha compromesso la sicurezza di WordPress. Grazie alla tempestiva collaborazione tra i due team di sviluppatori tutto è stato risolto nel più breve tempo possibile.

Inoltre, sono stati risolti altri bug minori tra cui uno riguardante un malfunzionamento sugli elementi media e quello più fastidioso che impediva si salvare gli articoli quando si lavorava con FireFox. Meno male che noi usiamo sempre Chrome!

Yoast SEO 6.0

Parliamo ora di uno del plugin più importante per ciò che riguarda il posizionamento dei siti web sui motori di ricerca. Di recente Google ha deciso di aumentare i caratteri visualizzati della meta descrizione, ovvero quel testo presente sotto ciascun risultato di ricerca.

Di conseguenza, i creatori di Yoast SEO hanno sviluppato il proprio software per permetterci di scrivere fino a 320 caratteri, quasi il doppio di quelli disponibili in precedenza.

State tranquilli, questo non significa che ora si debbano passare tutti gli articoli scritti negli anni per aggiornare le descrizione. Diciamo che è una buona occasione per mettere mano al vostro sito se sono già un po’ di anni che non aggiornate i contenuti.

Infine, chi utilizza WooCommerce per la gestione del proprio negozio online sarà lieto di sapere che è stato finalmente aggiunto il supporto per inserire titoli delle pagine e meta descrizioni personalizzate anche per le pagine dello shop.

WP All Export 1.5.1

E’ il plugin che utilizziamo per esportare grandi quantità di dati dai siti web. Con la versione 1.5.1 gli sviluppatori hanno aggiunto due importanti novità:

  • la possibilità di creare campi personalizzati per l’esportazione dei contenuti
  • e la programmazione automatica degli export.

Inoltre, sono state migliorate diverse funzionalità del plugin, come la formattazione dei prezzi e il report degli errori riscontrati sulle funzioni personalizzate.

Infine, tra i dati esportabili di default è stato aggiunto il campo “informazioni sull’autore” ed è stato corretto un bug che causava problemi con il campo “visibilità dei prodotti” nel catalogo di WooCommerce.

SuperCache 1.5.9

Per ultimo, ma non meno importante, vediamo il plugin che permette ai visitatori di navigare più velocemente sui vostri siti web.

Gli sviluppatori hanno aggiornato il test dinamico del plugin, adattandolo ai nuovi standard di PHP7.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *