Con l’augurio di un sereno 2018, tiriamo le somme degli aggiornamenti del 2017

Eccoci ritrovati al primo appuntamento dell’anno con gli aggiornamenti. Prima di iniziare, cogliamo l’occasione per augurarvi un buon 2018, ricco di nuove proposte e soddisfazioni.

Naturalmente, il nostro articolo di gennaio si riferisce ai lavori fatti a dicembre 2017. Quindi, di fatto, ci permette anche di tirare le somme dell’anno appena concluso e di rivedere le news più importanti.

Gli aggiornamenti di dicembre 2017

A quanto sembra, gli sviluppatori software sono stati abbastanza indaffarati tra feste, pranzi e cenoni, così anche noi abbiamo potuto lavorare con più calma e passare il Natale in famiglia.

La versione 4.9.1 di WordPress è una release minore, che non apporta sostanziali novità nel funzionamento della piattaforma, ma innalza gli standard di sicurezza dei vostri e dei nostri siti web.

Sono stati corretti bug ed errori di codice che minavano l’affidabilità della gestione dei dati.

WooCommerce 3.2.6 e WooCommerce MultiLingual 4.2.7.1

Stiamo parlando dei plugin che permetto di aprire e amministrare un negozio online. I due aggiornamenti hanno portato alla risoluzione di diversi bug delle versioni precedenti.

In particolare, è stato eliminato l’errore che impediva il corretto funzionamento dell’importazione dei prodotti tramite file CSV e quello relativa al conteggio errato sugli arrotondamenti del totale dell’ordine, quando attivo.

Infine, è stato corretto il formato della data presente nei report.

Per quanto riguarda la release di WooCommerce Multilingual, gli sviluppatori hanno risolto il problema sulla sincronizzazione degli attributi sulle traduzioni per i prodotti variabili e quelli relativi alla traduzione dello slug.

Infine, è stato eliminato il problema che impediva il filtraggio corretto dei prodotti su Front End tramite attributi.

Canvas 5.11.7

Anche l’aggiornamento di Canvas, il tema WordPress utilizzato su alcuni dei vostri siti, si è concentrato sul miglioramento dell’interazione tra il tema e WooCommerce.

Ad esempio, sono state aggiornate le funzioni deprecate di WooCommerce ed è stato eliminato un problema presente nella navigazione dei siti quando WooCommerce era disattivato.

Il 2017 in breve

Plugin, temi e WordPresso vengono aggiornati settimanalmente per garantire gli standard di sicurezza globali.

Così, anche le versioni minori, che non apportano particolari novità all’interno del software, dando un forte contribuito al miglioramento generale del funzionamento della piattaforma.

Abbiamo perso il conto di tutti gli aggiornamenti installati in questi 12 mesi, però possiamo riassumere il 2017 citando le tre novità più importanti di tutto l’anno.

#1 – LoveLanghe Booking: il software per la gestione delle attività turistiche

In primavera abbiamo annunciato l’arrivo di LoveLanghe Booking, novità assoluta in campo turistico.

Il software, infatti, ti permette di gestire la tua attività turistica online, vendendo con estrema facilità il tuo servizio a un pubblico globale, 24 ore su 24, 365 giorni l’anno, da qualsiasi parte del mondo.

>> Rileggi l’articolo dedicato

#2 – WooCommerce 3.0

L’estate ha portato con sè la versione Bionic Butterfly di WooCommerce, che ha introdotto importanti novità come la nuova galleria prodotti con zoom sull’immagine e lightbox per visualizzare al meglio l’ingrandimento, il CRUD, il nuovo sistema di gestione dei dati di ordini, prodotti e coupon migliore.

>> Rileggi l’articolo dedicato

#3 – Il certificato SSL / HTTPS

Con l’autunno, i tartufi e la Fiera, è arrivata per voi la possibilità di attivare il certificato SSL su protocollo HTTPS sul vostro sito web.

La questione è un po’ tecnica ma, in breve, si tratta di un upgrade del vostri siti che permette di ottenere più sicurezza, più credibilità agli occhi dei tuoi visitatori e un miglior posizionamento sui risultati di ricerca Google.

>> Rileggi l’articolo dedicato

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *