Un mese caldo per gli aggiornamenti: agosto 2017

I ritmi del lavoro durante il mese di agosto rallentano in tutto il Paese: sono ancora molte che le aziende che chiudono i battenti e le persone che scelgono di fare le ferie nel mese più caldo.

Gli aggiornamenti però, per via del ruolo fondamentale che ricoprono nel garantire la sicurezza dei dati e il buon funzionamento della piattaforma, non vanno mai in vacanza.

Vediamo quindi quali sono le novità delle ultime release di temi e plugin.

WordPress 4.8.1

Crediti foto: Webby Monks

Lo scorso mese è arrivato l’ultima versione di WordPress, Evans, che ha introdotto importanti novità in fatto di gestione dei link, funzionalità dei widget per l’integrazione di contenuti audio-visivi e notifiche degli eventi ufficiali WordPress in zona.

L’ultimo aggiornamento è considerato una “Maintenance Release”, una versione di manutenzione volta principalmente alla risoluzione di bug precedenti e all’implementazione della sicurezza del codice.

Legenda 3.3

Gli sviluppatori di Legenda, con la versione 3.3, hanno aggiunto alcune nuove funzionalità come la possibilità di aggiungere del contenuto su una pagina del portfolio. Inoltre, sono state apportate modifiche per garantire la compatibilità del tema con WooCommerce 3.1.1 e PHP 7.1.

Per quanto riguarda i bug da risolvere, sono stati corretti dei problemi di traduzione presenti nella versione precedente, è stato eliminato il bug che comportava malfunzionamenti a livello di css sulla pagina del negozio ed è stato sistemato l’hover sulle immagini.

Enfold 4.1.1

Anche Enfold ha visto l’introduzione di nuove caratteristiche, come il template per le gallerie fotografiche orizzontali e nuove opzioni del tema visualizzabili dal menu principale.

La versione 4.1.1 apporta notevoli miglioramenti in fatto di navigazione mobile: introduce un menu per i dispositivi mobili più moderno e con nuove opzioni, sia per l’editing, sia per lo styling. Inoltre, è stata aggiunta la possibilità di utilizzare la funzione “cerca” anche su smartphone e tablet.

Per quanto riguarda l’editor di Enfold, ora è possibile disabilitare di default l’anteprima live delle modifiche su backend ed è stata aggiunta un’interessante opzione per le mappe di Google che permette di scegliere la visualizzazione della cartografia ibrida, satellitare o del terreno.

Infine, sono state aggiornate le traduzioni e risolti i problemi riguardanti l’allineamento del menu principale quando mostrato al centro sotto il logo e sul contenuto delle tabelle HTML nella vista mobile.

WooCommerce 3.1.2 e WooCommerce MultiLingual 4.2.0.1

Sono i plugin per la gestione del negozio online e per la traduzione dello stesso. I due aggiornamenti hanno risolto un problema di impostazione dello stock dei prodotti durante l’importazione del catalogo e gli errori riguardanti la ricerca dei prodotti tramite filtro sul prezzo.

Inoltre, è stato eliminato un bug relativo ai coupon con restrizione sulla categoria che, una volta cambiata la lingua del sito nella pagina del carrello, venivano rimossi.

Infine, è stata corretto il widget del carrello che poteva mostrare i nomi dei prodotti sbagliati.

Gravity Forms 2.2.4.1

E’ il plugin per la creazione e gestione dei moduli di prenotazione e contatto utilizzato sulla piattaforma.

Con la versione 2.2.4.1 gli sviluppatori hanno inserito un avviso per la cancellazione dei campi dal form e hanno aggiornato il testo AJAX nelle stringhe, in modo da garantire gli standard minimi dettati da WordPress.

Inoltre, l’aggiornamento apporta notevoli miglioramenti in fatto di sicurezza dei dati, correggi diversi bug precedenti e riduce in modo considerevole la dimensione massima dei file caricabili dagli utenti nei moduli, passando ai precedenti 100mb agli attuali 5mb.

Altri aggiornamenti minori

Infine, vediamo velocemente i plugin che hanno subito aggiornamenti minori.

Google Analytics by MonsterInsights 6.2.2

Introduce la possibilità di impostare l’aggiornamento automatico del plugin e delle sue estensioni. Dal pannello delle impostazioni si può scegliere se automatizzare solo le versioni minori o tutte le release.

Yoast SEO 5.3.0

Aggiunge la possibilità di filtrare gli articoli secondo il punteggio di leggibilità e cambia l’etichetta del punteggio negativo “bad” in “need improvement”, cioè passa da un punteggio “cattivo” a “necessita di miglioramento”.

WP All Export Pro 1.4.7

E’ il plugin utilizzato per l’esportazione dei contenuti del sito. L’aggiornamento migliora la precisione del timer di esportazione, introduce una nuova pagina di avviso per il completamento dell’esportazione e risolve il bug che impediva la corretta esportazione dei caratteri speciali presenti negli attributi.

WordPress Super Cache 1.5.3

Gli sviluppatori del software per la pulizia della cache dei siti hanno risolto un bug critico e il controllo della directory sui computer che montano Windows.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *