Gli aggiornamenti di luglio 2017

Come sempre, gli aggiornamenti non si fermano mai, neanche per le ferie.

Tenere la piattaforma aggiornata è infatti un compito fondamentale che permette di garantire alti standard di sicurezza.

WordPress 4.8

Crediti foto: Webby Monks

Luglio è stato il mese di WordPress, con l’uscita della nuova versione dedicata ad Evans, il pianista e compositore jazz William John “Bill” Evans.

L’ultima release ha introdotto nuove funzionalità atte a migliorare la funzionalità e l’usabilità dei vostri siti web, come la nuova gestione dei link.

Inoltre, nella bacheca del back-end d’ora in poi saranno messi in evidenza gli eventi WordPress presenti in zona.

Nuovi widget

In primis, sono stati aggiunti tre nuovi widget dedicati a immagini, file audio e integrazione di video. Così come accadeva già per le pagine e gli articoli, adesso è possibile inserire le immagini direttamente nelle impostazioni dei widget.

Per i video è stata inserita la possibilità di caricare qualsiasi file video nella librearia multimediale. Per esempio, potete inserire un video di benvenuto o promuovere i contenuti recenti, prodotti o servizi attraverso l’integrazione di un file audiovisivo nella barra laterale.

Stesso discorso vale per i file audio, utili per inserire un messaggio vocale di benvenuto al vostro sito web.

Infine, i widget di testo adesso supportano l’editor visuale che permette di impostare sottolineature, grassetti, corsivi, ma anche di creare elenchi puntati o numerati, aggiungere link, etc. senza dover conoscere complicati codici html.

Un bel passo in avanti per rendere WordPress sempre più funzionale.

Yoast SEO 5.0.2

L’aggiornamento di Yoast migliore la compatibilità del plugin con WordPress, risolvendo alcuni bug minori che ne impedivano il corretto funzionamento, apportando anche alcune novità.

Gli sviluppatori hanno aggiunto la possibilità di contare i link presenti in un contenuto, inserendo anche una tabella che aiuto a tenere traccia della struttura dei link.

Inoltre, hanno cambiato il numero massimo di parole raccomandato da 20 a 25 per l’italiano e aggiunto Flesch Reading per l’italiano.

Iubenda 1.14.3

Iubenda è il plugin indispensabile a tutti, che gestisce l’informativa sui cookie e le privacy policy a norma di legge.

L’ultima versione introduce l’opzione di inserire lo script nell’header o nel footer.

Striking Multiflex 1.2.8.8

Striking Multiflex è in assoluto il tema più diffuso della piattaforma. L’aggiornamento include anche l’ultima versione di Revolution Slider.

Inoltre, è stato corretto un errore fatale presente nel blog quando venivano inseriti dei video nei Kenburner Slider ed è stato aggiustato il file PHP relativo alle immagini dei prodotti di WooCommerce.

WooCommerce 3.1.1

Il plugin per la gestione dei negozi online ha visto un aggiornamento volto soprattutto a correggere i bug precedenti e migliorare alcune funzionalità.

Ad esempio, è stato sistemato l’importazione dei prodotti che in precedenza non supportava i caratteri diversi dalla codifica UTF8, aggiungendo anche la possibilità di importare la data di pubblicazione degli articoli stessi.

Per il check-out, il processo di pagamento ed evasione dell’ordine, ci sono alcune novità: l’aggiunta del subtotale nel carrello in modo che i prezzi vengano ricalcolati dopo ciascuna modifica, l’inserimento del form di login sulla pagina di pagamento quando si è sloggati e la possibilità di copiare l’indirizzo di fatturazione in quello di spedizione nel profilo cliente.

Per quanto riguarda gli ordini, d’ora in poi quelli modificati dall’amministratore verranno marchiati con lo stato “manuale”.

Ultimo, ma non meno importante, il nuovo wizard di setup del negozio crea automaticamente le zone di spedizione in base ai criteri impostati.

Export Feed 3.14.3

Si tratta di un aggiornamento minore che ha corretto alcuni bug, come quello che impediva di mostrare correttamente le categorie dei file esportati, e risolto il problema relativo alla convalida della chiave di licenza.

Inoltre, sono state aggiornate le tabelle dei feed e introdotta l’opzione per includere lo script nell’header o nel footer.

Events Manager 5.7.3

E’ il plugin per la gestione degli eventi. L’aggiornamento corregge il problema del pulsante di esportazione delle impostazioni che non funzionava correttamente sui multi siti e quello relativo all’avviso PHP mostrato quando si impostavano location e mappa con gli shortcode.

Inoltre, aggiunge la possibilità di cambiare l’ora del singolo evento per i ricorrenti, evitando che la modifica crei ulteriori ricorrenze indesiderate.

Canvas 5.11.5

Un piccolo aggiornamento per questo tema che principalmente ha corretto i bug precedenti, come il conflitto che si creava sulle lightbox di WooSlider in caso di caricamenti delle pagine particolarmente lenti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *