Gli aggiornamenti di febbraio: perchè è importante farli

Gli aggiornamenti sono un lavoro che ci impegna settimanalmente durante tutto l’anno. Ma perché sono così importanti?

Periodicamente gli sviluppatori rilasciano nuove versioni dei propri software per risolvere i bug, i buchi del codice presenti nella versione precedente. Questi piccoli “errori” possono creare opportunità per gli hacker che si vogliono infiltrare nel sistema.

Ciascun aggiornamento quindi implementa la sicurezza non solo del programma, ma dell’intero sistema. Inoltre, per gli utenti le nuove release apportano un miglioramento delle funzionalità del sito e, periodicamente, l’aggiunta di nuove funzioni.

Per questi motivi il mantenimento della piattaforma allo stato dell’arte è davvero molto importante.

Legenda 3.1

Parliamo del tema di alcuni dei vostri siti: Legenda. L’ultimo aggiornamento migliora la compatibilità di Legenda con WordPress, WooCommerce e WooCommerce Multilingual.

Tra le novità della versione 3.1 c’è la possibilità di aggiungere un pop up in home page, una finestra che si apre nel momento in cui il visitatore arriva sul vostro sito, nel quale mettere in evidenza le promozioni in corso.

Inoltre, sono stati eliminati i bug presenti sul titolo della pagina dei prodotti, sul menu di navigazione, sulla galleria delle immagini dei prodotti variabili e riguardanti i metodi di pagamento, la trasparenza dell’header nella pagina del negozio, la sidebar dei prodotti presente sui dispositivi mobili, le traduzioni e alcuni problemi di CSS minori.

Infine, insieme al tema sono stati aggiornati i plugin inclusi nel pacchetto, i file di traduzione e le opzioni di Ajax per l’aggiunta dei prodotti nel carrello.

WordPress Multilingua 3.6.3

Il prezioso plugin utilizzato per la gestione dei siti disponibili anche il lingue straniere ha visto risolversi alcuni bug relativi agli switcher delle lingue, sia per il menu a discesa sia per altri tipi di incompatibilità.

Inoltre, l’aggiornamento ha apportato alcune modifiche per i cookie, risolvendo anche i problemi di compatibilità con il builder avanzato delle pagine di Enfold e con Twenty Seventeen.

Infine, è stato eliminato il bug che creava una disconnessione tra la traduzione e il testo originale durante la modifica degli articoli duplicati.

WPML Translation Management 2.2.7 e WMPL Media 2.1.2.4

Insieme al plugin principale, sono stati aggiornati anche Translation Management e Media con la risoluzione del problema sulle traduzioni dei moduli creati con Gravity Forms e contenenti un campo con codice HTML e della questione relativa alle notifiche via mail delle nuove stringhe da tradurre.

Iubenda 1.14.2

L’ultima versione del plugin che gestisce il banner per informare i visitatori dei vostri siti della Privacy Policy e dell’utilizzo dei cookie ha risolto il problema che impediva ai file italiani di caricarsi correttamente.

Inoltre, è stata aggiunta l’opzione che permette di eliminare tutti i dati del software nel caso venga disattiva e sono stati aggiornati i link alle pagine di aiuto.

Yoast SEO 4.2.1

Diversi interventi hanno migliorato le prestazioni di Yoast SEO, il plugin che permette di ottimizzare il posizionamento dei vostri siti web sulle pagine dei risultati dei motori di ricerca.

La nuova release ha corretto un errore che causa conflitti con altri plugin, un bug che invalidava le sitemap dei siti e la scorretta visualizzazione dei campi relativi alle parole chiave presenti nel riquadro dedicato alle impostazioni del SEO di pagine e articoli.

Inoltre, è stata aggiunta l’anteprima per le versioni mobile e sono migliorate le traduzioni, la capacità di adattarsi a schermi di dispositivi mobili delle sidebar e del riquadro di impostazioni delle pagine.

Infine, è stato eliminato un bug importante che impediva l’analisi in tempo reale di alcuni contenuti.

WooCommerce 2.6.14

Ci rivolgiamo ora ai possessori di negozi online gestisti da WooCommerce.

La versione .14 rafforza il codice API del plugin, risolve il bug che impediva di mandare le mail di notifica nella lingua del sito, corregge il conflitto creato sugli ID dei prodotti, i numeri identificati, quando venivano utilizzati SKU duplicati dal codice API e migliora lo stile del banner presente nella versione demo del negozio.

Aggiornamenti minori

Tra gli aggiornamenti minori, ma non per questo meno importanti troviamo:

WordPress 4.7.2

La release implementa la sicurezza della piattaforma e correggere degli errori che comunque non avevano comportato problemi nelle versioni di precedenti.

Export feed 3.1.7.1

In questo caso gli sviluppatori hanno aggiornato il template per i venditori di eBay.

GF User registration 3.7

L’aggiornamento apporta importanti migliorie in fatto di sicurezza e risolve un avviso PHP insito nella versione precedente.

WordPress Super Cache 1.4.9

Gli sviluppatori dei plugin per la pulizia della cache della piattaforma e dei siti risolve un problema PHP e aggiorna la pagina delle impostazioni.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *