Estate: mare, sole e…aggiornamenti

I mesi estivi, si sa, sono il periodo prediletto per le vacanze. Molti partono e si scordano il lavoro per qualche settimana, ma alcuni restano e continuano ad aggiornare i vostri siti web. Vediamo subito le novità.

WordPress 4.5.3

wordpress-4-5-3-vi

Dopo il rilascio della precedente versione, il team di WordPress si è trovato ad affrontare alcuni problemi sulla sicurezza della piattaforma, legata alle password degli utenti. Fortunatamente il problema è stato tempestivamente risolto prima che potesse causare danni.

L’ultima versione corregge anche dei bug minori, come i problemi di calcolo dell’altezza delle immagini, la navigazione della sezione media che non funzionava a dovere su front-end e alcuni difetti rilevati sulle colonne delle tabelle.

Yoast SEO 3.4.1

wordpress-seo-yoast

Oltre la risoluzione dei bug precedenti, come la creazione di alcuni XML non validi, i problemi di salvataggio delle parole chiave e la visualizzazione non corretta dell’help center per chi usa Safari, il nuovo aggiornamento di Yoast SEO aggiunge nuove funzionalità al plugin.

Le notifiche sono ora raggruppate in una nuova dashboard sotto il menu del SEO ed è stato aggiunto un indicatore per segnalare quelle lasciate in sospeso. E’ stata migliorata l’analisi del SEO ora suddivisa in contenuti e parole chiave e sono state implementate le proprietà di analisi di diversi parametri.

Infine, è stata aggiunta una casella di ricerca nel Centro di Assistenza per trovare più velocemente le informazioni desiderate all’interno del database di Yoast.

WPML 3.4 e WCML 3.8

wpml + wc

Per quanto riguarda l’aspetto multilingua dei siti della piattaforma, gli ultimi aggiornamenti di WordPress Multilingual e WooCommerce Multilingual hanno apportato grandi cambiamenti.

Semplificazione delle traduzioni

Le ultime versioni semplificano il processo di traduzione, aiutando a creare negozi di e-commerce multilingua più facilmente. In particolare, è cambiato l’editor di WPML in modo che sia più semplice tradurre gli elementi complessi.

Ed è proprio WooCommerce a trarre il maggior vantaggio dalle nuove impostazioni: ora si avvale di un processo di traduzione dei prodotti semplificato.

Novità per i traduttori

Le novità riguardano anche i traduttori che ora dispongono di un nuovo editor cui sono state aggiunti nuove funzioni e una migliore integrazione con i prodotti multilingua di WooCommerce.

Per noi cambia la pagina di gestione delle traduzioni che ora permette un migliore filtraggio sullo stato dei lavori.

WooCommerce 2.6.1

In aggiunta ai miglioramenti per la traduzione dei contenuti di WooCommerce, il plugin per la gestione dei negozi di e-commerce risolve ulteriori piccoli bug presenti nelle versioni precedenti: il calcolo errato del prezzo minimo e massimo di alcuni prodotti, l’esportazione dei caratteri speciali nei file .csv e la gestione dei prezzi di vendita dei prodotti variabili.

Enfold 3.6.1

enfold

Anche Enfold, il tema di Langhe.net e di altri siti della piattaforma ha subito un aggiornamento “linguistico”, in particola sui file .po e .mo per risolvere alcuni problemi riscontrati nella versione precedente.

Inoltre, gli sviluppatori hanno aggiunto nuove funzioni, come: la possibilità di nascondere celle o colonne sui telefoni per una navigazione mobile sempre ottimale, nuovi controlli sui colori di alcuni elementi, nuovi stili predefiniti e nuovi font di Google.

Uno dei bug risolti che più ci interessa riguarda un problema di traduzione che si aveva sui moduli di contatto.

Canvas 5.10.1

Questo tema ha subito un piccolo aggiornamento per l’eliminazione delle funzioni deprecate, l’aggiunta del supporto per la nuova versione di WooCommerce, in particolare per quanto riguarda la pagina dell’account personale, e l’aumento della larghezza della navigazione laterale quando viene mostrato il carrello, poiché nella versione precedente i numeri composti da molte cifre non erano visualizzati correttamente.

Legenda 3.0.2

Con il rilascio delle nuove versioni di WooCommerce e WordPress, gli sviluppatori di Legenda hanno apportato modifiche per migliorare la compatibilità del loro tema.

Allo stesso tempo, oltre alla risoluzione di alcuni bug, sono stati aggiornati i vari plugin utilizzati da Legenda.

Striking 1.2.8.3

La novità più importante che riguarda Striking è l’aggiornamento delle funzioni per l’inserimento delle mappe di Google e dei template utilizzati dal tema.

A questo si aggiunge una nuova versione di alcune plugin e la risoluzione di bug minori presenti nella versione precedente.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *